Signor 1 basket

Giu 28, 2016

COME SIAMO: LaStranaGente e #PopCultSlurp Mir spasët krasotà, ha scritto Dostoevskij. Frase-enigma di cui Ippolít chiede conto al principe Myškin; a lui che è l’uomo “positivamente bello”, che ha in sé la complessità contraddittoria (umana) del mondo, colui che del mondo incarna tutta la connaturata, organica idiozia. Il mondo sarà salvato dalla bellezza, ma poi “Quale bellezza?”, insiste Ippolít di fronte a simili pensieri giocosi di Myškin. Il bello è l’ideale lungi dall’essere elaborato, risponde il loro autore quando ancora i due personaggi erano solo un pensiero:

Signor 64

Giu 10, 2016

Sig.64.web

"Tutti da me a vedere la partita, dai!"

Pupini Correlati

Signor 63 e Signora 31 in moto

Giu 08, 2016

Sig.31 e Sig.ra.63.webin moto

"Sei come la mia moto, sei proprio come lei!"

Pupini Correlati